Appuntamenti

Palermo 9-10 novembre ore 14.30

Conferenza Internazionale

CULTURA DIVERSITA' CULTURALE E SVILUPPO SOSTENIBILE

Opportunità e nuove sfide per il Mediterraneo

Villa Zito - Via della Libertà, 52 - Palermo

 

La conferenza - organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismodall'Associazione per l'Economia della Cultura e dal Comune di Palermo, si propone come sede dii dibattito su alcune delle più rilevanti esperienze di cooperazione maturate tra i paesi del bacino del Mediterraneo nel campo del patrimonio materiale ed immateriale, della creazione artistica e dell'industria culturale. Cio' al fine di rafforzare il dialogo interculturale e la coesione sociale fra le due sponde e di imprimere un ulteriore slancio a politiche di sviluppo socio-economico ...

Leggi tutto

More in: Eventi 2015

-
+
1

Approfondimenti

"La Rai che vorrei"

Intervento di Celestino Spada al Forum aperto dalla rivista on-line key4biz sulla riforma della Rai.

Leggi tutto

More in: 2016

-
+
1

Clicca qui per inviare il tuo CV

Dispo_banner

 

In evidenza

Associazione per l'Economia della Cultura PDF Stampa E-mail

E' scaricabile il capitolo Italy del Compendium on Cultural Policies and trends in Europe, la pubblicazione on line del Consiglio d'Europa, aggiornato alla fine del 2014.

www.culturalpolicies.net


Download


 
Minicifre della Cultura 2014 PDF Stampa E-mail
http://www.beniculturali.it/mibac/export/UfficioStudi/sito-UfficioStudi/Contenuti/Pubblicazioni/Minicifre-della-cultura/Minicifre/visualizza_asset.html_1909778806.html
 
"La Rai che vorrei" PDF Stampa E-mail

Intervento di Celestino Spada al Forum aperto dalla rivista on-line key4biz sulla riforma della Rai.

Leggi tutto...
 

Formazione, borse di studio, concorsi

Master in Ospitalità e Marketing dei Territori

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN OSPITALITÀ E MARKETING DEI TERRITORI
I edizione
Anno accademico 2015/2016

Coordinatore del Master:
Prof.ssa Marina Faccioli

 

Il Master ha la finalità di fornire una visione ampia delle principali leve per il successo di una struttura alberghiera, illustrando anche le diverse modalità commerciali, organizzative e tecnologiche per fare rete, per avvalendosi del territorio e delle sue risorse e contribuire all'arricchimento di queste.

 

Per maggiori informazioni: http://www.baicr.it/master-per-le-professioni/master-in-ospitalita ...

Leggi tutto

FEDERCULTURE FORMAZIONE 2015

I contratti di rete: uno strumento per crescere

Roma 12 novembre 2015 - ore 10/13 - 14/17 C/o Federculture

Lungotevere dei Mellini 10 - 00193 Roma

Introdotto con la legge 33/2009, il contratto di rete è uno strumento per promuovere la crescita competitiva della piccola e media impresa, anche culturale. L'obiettivo è mettere in rete l'esistente sul territorio in una logica di integrazione per la riqualificazione dell'offerta attraverso l'aumento della capacita innovativa e la competitività.

Docente Dott.ssa Stefania Averni (Membro della ...

Leggi tutto
-
+
2

 

Ultimi iscritti

La rivista trimestrale - ECONOMIA DELLA CULTURA - dal 1991, affronta l'intero arco dei problemi legati alla dimensione economica dei beni culturali, dello spettacolo dal vivo e delle industrie della cultura in Italia e a livello internazionale.


Diventa socio

Ultimo Numero
Anno XXV, 2015 / n. 3-4
TEMA – Federalismo,Cultura e Sviluppo: Il Caso Puglia


 

Dalla Redazione

I musei e la sfida della nuova cultura digitale di Alessandro Bollo (download)

Se il contemporaneo va fuori dalla storia di Ugo Carughi (download)

A proposito di ...

Alessandro Bollo, Measuring museum impacts (nell'ambito del progetto europeo LEM)

The publication contains the results of the research undertaken by the European funded project The Learning Museum, on the subject of impact evaluation in museums. The aim is to provide a general overview on the main issues concerning the different kinds of impact evaluation in the museum sector - economic, educational, social, relational, environmental - ...

Leggi tutto

Sintesi della Relazione della Commissione di riforma del MIBACT presentata il 5 novembre 2013 alla presenza del Ministro

Sul Ministero:

1. Le misure proposte per la riforma del Ministero (di seguito indicate) possono essere adottate, indipendentemente da una modifica legislativa, tramite l'emanazione di un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, ad iniziativa del Ministro, ai sensi dell'art. 2, comma 10-ter, del decreto-legge n. 95/2012, convertito nella ...

Leggi tutto
-
+
3

Accesso Community