Anno XIX, 2009 / n. 4

Nota Introduttiva     Luca Dal Pozzolo e Alessandro Bollo, Quali valutazioni economiche in tempo di crisi? Guido Guerzoni, L’impatto economico dei festival: un’annosa prospettiva di ricerca Emmanuel Négrier et Marion Vidal, L’impact économique de la culture: réels défis et fausses pistes Ludovico Solima, Nuove metriche per comunicare il museo Andrea Moretti, Utilità e utilizzo dei meccanismi

Anno XX, 2010 / n. 1

TEMA – CULTURA, PAESAGGIO E CIBO Annalisa Cicerchia, Cultura, cibo e paesaggio: lo sguardo economico Nicola Dall’Olio, Le cause culturali del consumo di suolo Daniela Brignone, I luoghi della memoria enogastronomica italiana Priscilla Altili, I prodotti agroalimentari tradizionali come beni culturali         Mariagrazia Bellisario, A dieci anni dalla Conferenza Europea del Paesaggio Ernesto Di Renzo, Oltre

Anno XX, 2010 / n. 2

TEMA – IL GOVERNO DELLA CULTURA IN EUROPA Nota Introduttiva Carla Bodo, Gli assi tematici di una prima analisi comparata Laurent Martin, La politique culturelle de la France depuis 1959 Rod Fisher and Christopher Gordon, Governance of culture in the UK Andreas Joh. Wiesand, The German cultural governance system. Dreams and realities Dorota Ilczuk and

Anno XX, 2010 / n. 3

TEMA – I PRODOTTI EDITORIALI DAI SUPPORTI FISICI ALLE RETI Nota Introduttiva Giusepppe Richeri, I prodotti editoriali nella rete-mercato fra editori e consumatori Daniele Doglio, I nuovi modelli di business dell’industria della musica in rete Sara Uhac, Newspaper industry in Usa: in what way networks change the market André Lange, Le marché audiovisuel de l’UE:

Anno XX, 2010 / n. 4

TEMA – MUSICA LIRICA E SINFONICA: ESPERIENZE, ANALISI, PROPOSTE Nota Introduttiva        Paolo Leon, Gestire e valutare la musica lirica come bene di merito Carlo Fontana, La crisi delle fondazioni liriche: un’analisi dolorosa ma necessaria Gioacchino Lanza Tomasi, Una legislazione latitante: la riforma del settore resta in lista d’attesa Antonio Cognata, L’esperienza del Teatro Massimo di

Anno XXI, 2011 / n. 1

TEMA – LA GESTIONE FINANZIARIA DELLE ORGANIZZAZIONI CULTURALI Nota Introduttiva Innocenzo Cipolletta, L’economia della cultura nella crisi finanziaria Anna M. Alessandra Merlo, Finanziamenti pubblici alla cultura: meno ma meglio Claudia Brizzi, Patrimonializzare le organizzazioni culturali Carlo Fuortes e Lucio Argano, Banche e cultura. Un rapporto da costruire Bruno Zambardino e Alberto Pasquale, La finanza di

Anno XXI, 2011 / n. 2

TEMA – CINEMA ED ECONOMIA: UNA FOTOGRAFIA IN MOVIMENTO Nota Introduttiva Francesca Medolago Albani, Il cinema italiano: una chiave di lettura Andrea Marzulli, Il valore del prodotto cinematografico lungo la filiera di sfruttamento Paolo Boccardelli, I modelli di business nel settore cinematografico Bruno Zambardino e Federica D’Urso, Prove di federalismo audiovisivo. Fondi regionali in Europa

Anno XXI, 2011 / n. 3

TEMA – ARCHIVI D’IMPRESA FRA RICERCA STORICA E VALORIZZAZIONE Nota Introduttiva Giovanni Paoloni e Fabio Severino, Archivi d’impresa: valorizzazione e sviluppo Valerio Castronovo, Storia del presente e archivi d’impresa Micaela Procaccia, Archivi, imprese, territorio: dai censimenti al portale web Lucia Nardi, Oltre la conservazione. Dall’archivista d’impresa al communication manager Letizia Cortini, Lavoro e industria nel

Anno XXI, 2011 / n. 4

TEMA – L’ITALIA UNITA: UNITA’ CULTURALE, UNITA’ SOCIALE Nota Introduttiva Andrea Emiliani, Il patrimonio artistico e storico prima dell’unificazione italiana Bruno Toscano, Appunti per una proposta di storia sociale della tutela dopo l’Unità Vezio De Lucia, La tutela del paesaggio Sandro Cappelletto, Musica e nazione: le ambiguità di un rapporto Antonio Di Lascio, L’Italia unita

Anno XXII, 2012 / n. 1

TEMA – L’OCCUPAZIONE CULTURALE IN TEMPO DI CRISI Nota Introduttiva David Throsby, Artistic labour markets: Why are they of interest to labour economists? Pierre-Michel Menger, Job growth and unemployment increase. French flexible labor markets and their insurance shelter in the performing arts Fabrizio Maria Arosio, Le professioni culturali e i dati del Sistema Informativo: un